Kia a Ginevra, con una gamma completa di novità di prodotto

In questi ultimi giorni il mondo dei motori è proiettato, in pieno, sul Salone dell’auto di Ginevra. Tutti i maggiori attori del settore hanno scelto la storica sede svizzera per presentare le ultimissime novità. Anche Kia non è stata da meno. Sono numerose, infatti, quelle che sono state presentate al Salone dell’auto di Ginevra, edizione 2017. Analizziamo, nel dettaglio, le più apprezzate.

Stinger, la regina targata Kia del 2017

La Stinger può essere definita come la ciliegina sulla torta, fra le novità portate a Ginevra dalla casa coreana. Si tratta di una berlina sportiva di ultimissima generazione. Inoltre, questa vettura di classe top, ha uno spiccato carattere europeo. Il suo design, infatti, è stato concepito dal team di esperti Kia di Francoforte.

Due sono le motorizzazioni che Kia propone per la sua Gt, entrambe alimentate a benzina. Tutte e due, inoltre, propongono una trasmissione automatica ad otto rapporti.

La motorizzazione più “soft” della Stinger, prevede un quattro cilindri con cilindrata 2.0 Turbo, supportato ottimamente dalla potenza di 255 cavalli.

La motorizzazione “top”, invece, monta un motore V6 3.3 biturbo da 365 cavalli. In particolare per questo modello sono davvero sorprendenti le caratteristiche tecniche. La velocità massima è pari a 269 Km/h, mentre l’accelerazione da 0 a 100 km/h viene raggiunta in appena 5,1 secondi.

La Kia Picanto si rifà il look

L’altra interessante novità presentata da Kia al Salone dell’auto di Ginevra 2017, è la terza serie della Picanto.

Bisogna sottolineare che questa nuova generazione della Picanto sarà presente sul mercato soltanto con la versione a cinque porte.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, saranno soltanto tre, e tutte a benzina. Un 1.0 aspirato Mpi da 67 cavalli; un 1.2 Mpi, 4 cilindri, da 84 cavalli; un 1.0 T-Gdi da 100 cavalli, (quest’ultima versione arriverà sul mercato a fine 2017).

Da un punto di vista estetico, ciò che balza per primo all’occhio dell’osservatore, è il frontale della nuova Picanto. Così come su tutti gli altri modelli dell’ “ultima generazione Kia”, anche sulla Picanto, è presente la caratteristica forma a naso di tigre. Inoltre, la “piccola made in Kia” monta un sistema di led diurni (che consente di evitare l’accensione degli anabbaglianti durante il giorno) E’ nuovo anche il look del posteriore; a partire dai nuovi gruppi ottici che assumono una caratteristica forma a “C”.

Particolare attenzione, infine, è stata riservata anche ad un sofisticato e funzionale sistema touch screen. E’ presente, infatti, un display da 7 pollici, capace di interfacciarsi con numerosi dispositivi multimediali sia Android (Android Auto), che Ios (Apple Car Planet).